MENU
Altre informazioni sui dintorni

Escursioni per l’inverno, piacevoli anche in estate

Una breve carrellata di escursioni e passeggiate per godersi il paesaggio e la natura di Avelengo. Le escursioni possono essere fatte sia in estate che in inverno, quando il paesaggio si presenta coperto dal bianco manto di neve.

Chiesetta innevata ad Avelengo

Ristoranti e rifugi aperti durante la stagione invernale, dove potrete fare delle piacevoli soste anche culinarie:
Malga Leadner, ristorante montano Waldbichl, rifugio Zuegg, ristorante Piffinger Köpfl, malga Waidmann, rifugio Meraner.

Ristoranti e rifugi aperti solo durante la stagione estiva:
Malga Moschwald, malga Maiser, malga Wurzer, malga Verano.

Escursione alla malga Leadner (1514m)
Punto di partenza: Avelengo paese – parcheggio.
Si segue il sentiero escursionistico n°16 che conduce alla malga Leadner e al ristorante Waldbichl.
Durata: circa 1 ora di camminata per la malga e 1 ora e un quarto per il ristorante.

Escursione a Merano 2000
Punto di partenza: Avelengo/Falzeben
Si raggiunge il ristorante montano “Piffinger Köpfl” a piedi (ca. 1 ora di camminata) o con la cabinovia. Da qui si segue il sentiero escursionistico che conduce al rifugio Meraner e si attraversa la pista da sci.
In alternativa si può salire con la seggiovia da Piffing fino alla malga Waidmann, dove si riesce a vedere in lontananza il rifugio Meraner – da qui ci si incammina sulla via del ritorno verso Piffing o anche direttamente al punto di partenza a Falzeben.
Durata: circa 3,5 ore

Escursioni in combinazione con lo ski-bus gratuito in partenza da Avelengo
Punto di partenza: con lo ski-bus da Avelengo paese fino a Falzeben. Si prosegue poi lungo il sentiero n°14 e il sentiero “Bürgele” che riconduce al punto di partenza.
Durata: circa  1 ora e mezza.


Escursione con le ciaspole alla vetta del Kreuzjöchl (1984m)
Punto di partenza: Avelengo/Falzeben
Ci si incammina verso la malga Waidmann e dopo averla oltrepassata si giunge fino al rifugio Meraner da dove si prosegue lungo il sentiero E5 fino alla vetta del Kreuzjöchl.
Al ritorno si passa dalla malga Maiser e dalla malga Moschwald fino a Falzeben
Durata: circa 4 ore e mezza

Alla scoperta delle malghe: giro panoramico
Punto di partenza: Avelengo paese
Si segue il sentiero n°2 fino alla malga Wurzer (1707 m) e si prosegue in direzione sudest verso la malga Verano (1873m). L’escursione panoramica conduce attraverso una strada forestale fino alla malga Leadner (1514 m) e riporta infine lungo il sentiero n°16 al punto di partenza.
Durata: circa 4 ore e mezza

Escursione circolare sulla neve
Punto di partenza:  Avelengo /Falzeben
Seguire il sentiero n°51 che conduce in direzione del Rio Sinigo e poi in salita verso la malga Moschwald (1750m) e infine lungo un sentiero abbastanza pianeggiante fino alla malga Maiser (1783m). Dalla malga si prosegue inizialmente sul sentiero n°17 e poi lungo il sentiero n°14 in direzione della Parete Rossa fino al rifugio Zuegg (1765m). Una dolce discesa riconduce al punto di partenza a Falzeben.
Il percorso è segnato in modo adeguato.
Durata: circa 3 ore

Giro con gli sci attraverso il Montezoccolo:
Punto di partenza: Avelengo/Falzeben
Si arriva alla malga Waidmann, si prosegue per il rifugio Meraner e si segue il Sentiero E5 fino al Monte di Verano. Il rientro parte dalla malga Leadner fino ad Avelengo/paese. Per arrivare al punto di partenza a Falzeben si prende il pullman.